Derattizzazioni

Per eliminare infestazioni da topi e ratti in modo sicuro, senza pericoli per persone e animali domestici

Richiedi un preventivo

Derattizzazioni

Per eliminare infestazioni da topi e ratti in modo sicuro, senza pericoli per persone e animali domestici

Chiama per un preventivo

Quando e perché effettuare una derattizzazione

I topi e i ratti sono specie animali che possono essere veicolo di malattie dannose per l’uomo. Perciò, se avvistiamo anche un solo esemplare di muride, è bene intervenire al più presto possibile, soprattutto se si tratta di aree interne.

Cos’è la derattizzazione

Secondo l’art. 1 del D.M. 274/1997 le attività di derattizzazione sono quelle che riguardano il complesso di procedimenti ed operazioni di disinfestazione atti a determinare la distruzione completa oppure la riduzione del numero della popolazione dei ratti o dei topi al di sotto di una certa soglia.

La derattizzazione è quindi una disinfestazione finalizzata nello specifico all’eliminazione di topi e ratti e può interessare sia aree interne che esterne.

Prima di effettuare una derattizzazione Attiva Servizi esegue una verifica ispettiva degli ambienti per rintracciare la provenienza dei roditori: basandosi sulle tracce presenti (escrementi, impronte, buchi, oggetti rosicchiati, ecc.) si individuano i possibili percorsi, le tane e il grado di infestazione, allo scopo di redigere un piano di intervento efficace. Durante il primo intervento vengono collocate apposite mangiatoie (rat-box), contenenti bocconi rodenticidi, nella quantità e posizione individuati durante il sopralluogo; ovviamente il numero dei box dipende non solo dalla grandezza dell’area infestata, ma anche dal livello di infestazione. Negli interventi successivi può essere sostituito il principio attivo delle esche in ciascuna postazione, a discrezione del tecnico.

I box sono chiusi e perciò sicuri, non vi è quindi alcun pericolo di ingestione da parte di animali domestici o dei bambini.

Una volta terminata la derattizzazione, è importante tenere sempre la situazione monitorata.

Cosa comprende la derattizzazione

  • sopralluogo dell’area infestata con individuazione dei percorsi dei roditori e delle aree critiche
  • primo intervento con posizionamento in punti strategici di mangiatoie (rat-box) contenenti esche rodenticide o trappole a cattura o a collante
  • almeno altri 2 interventi che prevedono il controllo delle postazioni e l’eventuale sostituzione delle stesse (delle esche nel caso dei rat-box)
  • per ogni intervento viene compilato dal tecnico un rapportino che contiene il resoconto della situazione trovata e delle azioni intraprese e ne viene consegnata una copia al cliente
  • se il terzo intervento non dovesse risultare negativo, il tecnico può decidere di prorogare gli interventi, magari anche modificando il metodo di lotta, al fine di debellare completamente l’infestazione

041 921 789

Chiama per informazioni

oppure

Per info o per un preventivo